La scuola

esterno casaL’Istituto delle Suore del Sacro Cuore di Gesù, fondato a Ragusa dalla Beata Madre Maria Schininà, opera nel territorio di Palermo dal 1941 con la scuola dell’infanzia e primaria.

E’ una scuola che ha saputo rinnovarsi nel tempo, per rendere sempre attuale la propria offerta formativa e culturale, per rispondere in modo efficace alla domanda di istruzione e di formazione della comunità, in un rapporto di interazione con le istituzioni territoriali.
La nostra è una scuola aperta e integrata con i servizi presenti nel territorio, disponibile alla sperimentazione, coerente nella sua azione educativa e didattica, sensibile e attenta ai problemi dell’accoglienza, consapevole dei molti problemi che la società pone a chi oggi assume responsabilità educative e didattiche.

Per ovviare ai bisogni dei genitori che lavorano, dall’anno scolastico 2006/2007, è stato aperto anche l’asilo nido per divezzi, da 12 a 36 mesi.

La Scuola Paritaria “Maria Schininà”, è una scuola cattolica che attinge i suoi principi pedagogici, etici ed educativi nel messaggio del Vangelo e nell’insegnamento della Beata Maria Schininà, fondatrice:

  • propone la formazione umana e cristiana della persona;
  • offre ai docenti, agli allievi, ai genitori l’opportunità per ri-scoprire e ri-costruire insieme i valori fondamentali per l’uomo;
  • propone rispetto della vita, solidarietà e giustizia, creatività e autonomia di pensiero, libertà religiosa, civile, sociale e politica;
  • afferma il primato del bene comune sull’individualismo e su ogni forma di egoismo;
  • valorizza la persona, soggetto intrinseco di libertà, di responsabilità individuali e collettive;
  • considera essenziale l’educazione alla socialità, alla libertà, all’autodisciplina, alla maturazione di una coscienza civica e religiosa;
  • ritiene la cultura non solo trasmissione di contenuti, ma elaborazione di essi, in risposta agli interrogativi sempre nuovi della realtà;
  • anima i valori autentici della cultura umana, mediante il messaggio cristiano, offerto come norma ideale di vita, al fine di formare personalità forti e responsabili, capaci di scelte libere e giuste;
  • si sforza di operare l’integrazione fede-vita e fede-cultura;
  • favorisce e stimola l’incontro e la conoscenza delle varie realtà che costituiscono il nostro tessuto sociale ed ecclesiale;
  • favorisce l’instaurarsi di rapporti interpersonali semplici, cordiali, spontanei, propri di un clima di famiglia;
  • privilegia l’impegno sistematico nello studio e nell’approfondimento, la ricerca individuale e di gruppo, il rigore scientifico, l’aggiornamento costante, la disponibilità al confronto e al dialogo, l’applicazione delle nuove metodologie didattiche;
  • dedica particolare attenzione ai soggetti in situazioni di difficoltà e ai disabili, per i quali sono state abbattute le barriere architettoniche;

Chiede, inoltre, alle famiglie e ai giovani:

  • l’accettazione del progetto educativo, pur nel rispetto delle diverse posizioni culturali, sociali, ideologiche e religiose;
  • la concreta collaborazione, evitando ogni forma di delega;
  • offre e richiede serietà in ogni iniziativa scolastica per favorire la crescita armonica e responsabile e il loro inserimento positivo nella società.

Il territorio dov’è attualmente ubicata la scuola fa parte della VI Circoscrizione del Comune di Palermo. Tale territorio detto “Cruillas” conta circa 14.000 abitanti di ceto vario.

Annunci